Tendenze web design e ecommerce 2019

Tendenze per il web design del 2019

Digital Marketing eCommerce Generale News

Nuove tendenze 2019 per il Web design e E-commerce

Solo un anno fa magari abbiamo ridefinito la grafica del nostro sito web e ci sembra di aver fatto tutto nel modo corretto. Però il web è dinamico e l’utente si abitua subito alle variazioni grafiche, così succede che quello che andava bene solo 12 mesi fa oggi potrebbe già essere obsoleto e impedirti di ottenere migliori risultati. Ecco un breve ripasso e una carrellata delle tendenze per il web design e l’e-commerce.

1. Responsività

Le dimensioni dello schermo cambiano continuamente, quindi è importante che il sito sia adatti a qualunque tipo di dispositivo. In particolare gli utenti preferiscono utilizzare più frequentemente un telefono cellulare, l’importanza per un design responsivo continua a crescere.

2. Contenuti video

Quando si tenta di fornire informazioni complesse in un formato visivo, un’immagine statica non completa l’informazione nella maggior parte dei casi. Un’immagine ti dice solo cosa è, non come si usa. I video rendono il design del sito insolito e moderno, che aumenta il coinvolgimento del visitatore e porta il progetto a una maggiore efficienza. Inoltre, i video sono una buona idea per raccontare la storia della tua azienda. Allo stesso tempo, non è necessario scorrere verso il basso per trovare le informazioni a cui è interessato.

3. Design dei materiali

L’obiettivo del design dei materiali è quello di combinare i principi classici del buon design con l’innovazione e le possibilità della scienza e della tecnologia moderna. Include l’uso delle animazioni e degli effetti di profondità come luci e ombre per creare analogie tra il design e il mondo fisico. La priorità principale di questo approccio alla progettazione delle interfacce è la funzionalità mobile (tocco, scorrimento), ma allo stesso tempo, molta attenzione è rivolta ai dispositivi periferici (tastiera, mouse) e ai touchpad.

4. Layout a griglia

Questo layout, basato su una griglia, è un layout con guide orizzontali e verticali che aiutano a organizzare il contenuto e a mantenere una struttura uniforme in tutto il progetto. Il compito fondamentale della griglia non è solo quello di mantenere l’estetica ma anche di mantenere il controllo sul processo di sviluppo, per rendere il processo flessibile sia per il progettista che per lo sviluppatore. È come uno zaino ben confezionato da consegnare allo sviluppatore, in modo che possa usarlo con la praticità e la comprensione della visione del progetto.

5. Menu Hamburger

Attualmente, puoi vedere diverse istanze quando i menu di hamburger si trovano sulla sinistra della pagina. Sono estremamente popolari, in quanto è un modo utile per nascondere e scoprire un menu quando è necessario. Il tuo utente non focalizzerà la sua attenzione sulle distrazioni della schermata iniziale, poiché tutte le opzioni saranno nascoste sotto un’icona riconoscibile con tre strisce. Un menu hamburger rende il sito più pulito e spazioso. Un sito web ben progettato con una navigazione intuitiva del menu arricchisce il valore estetico e mette in evidenza il tuo sito web da una varietà di progetti.

6. Ricerca vocale

Il numero di persone che utilizzano servizi “parlanti” aumenta di giorno in giorno.

Se hai un’attività commerciale su Internet e non hai ancora ottimizzato il sito per i servizi vocali, vale la pena farlo il prima possibile. Molto presto, la maggior parte delle richieste di Internet sarà effettuata con l’aiuto di servizi vocali. Un fattore importante da considerare quando si apportano delle modifiche al proprio sito è l’esperienza dell’utente. Entrambe le tecnologie e la nostra percezione di esse stanno cambiando. In altre parole, l’obiettivo è quello di aiutare i visitatori a ottenere un’ottima esperienza dell’acquisto, indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

7. Call to Action

I pulsanti CTA sono progettati per guidare gli utenti verso il tuo obiettivo. L’intero scopo del loro utilizzo è di fare in modo che il visitatore faccia l’azione da te desiderata. Non esiste una formula specifica per il successo dei pulsanti CTA. In realtà, il segreto principale è l’armonia complessiva creata dalla pagina. Se lo scopo della pagina è quello di vendere un prodotto, in questo caso, il pulsante dovrebbe essere appariscente. Guida e invoglia i tuoi visitatori con i pulsanti CTA come “Clicca qui“, “Acquista ora“, “Registrati per prenotare“, ecc.

8. Lungo scorrimento

Molti utenti adorano avere contenuti che si aggiornano e continuano a caricarsi quando l’utente raggiunge il fondo della pagina. Questo fornisce un carico di contenuti infiniti mentre aumenta il coinvolgimento. Le bacheche di Facebook o Twitter hanno fatto crescere questa abitudine e sono ottimi esempi di questo tipo di scorrimento. È un’opzione molto usata per i negozi online; tuttavia, può causare irritazione agli utenti di siti web di notizie. Puoi dare loro la possibilità di arrivare alla fine della pagina senza scorrere all’infinito.

9. Pop-up

Mentre stai cercando di trasmettere informazioni importanti all’utente, i popup possono causare irritazione e un atteggiamento negativo da parte dei visitatori. Tuttavia, con l’approccio giusto, attirano l’attenzione e aumentano la conversione. Il contenuto della finestra pop-up dovrebbe contenere un invito all’azione e il pulsante dovrebbe essere luminoso e appariscente. Scegli un design semplice, unico e prezioso.

10. Spazio bianco

L’uso efficiente dello spazio libero porta a un design più pulito e professionale. Consentendo agli elementi del tuo sito di “respirare”, rendi più facile per i visitatori percepire i tuoi contenuti. Lo spazio libero consente di creare un “flusso di progettazione” e aiuta a raggiungere un equilibrio nel design. Non cercare di riempire tutto lo spazio sulla pagina. Non provare a mettere tutto su una pagina. Lascia spazio libero tra gli elementi di design. Ricorda, un’area vuota aggiunge eleganza e raffinatezza al tuo sito web.

Web Design 3

11. Gli effetti hover

Gli hover sono tutti i tipi di effetti come suggerimenti a comparsa, rotazione, zoom, deposizione, ecc. Che si presentano quando si passa sopra con il cursore del mouse. Un effetto hover di un pulsante dà un’idea di base di ciò che accadrà con un clic. Questa è un’animazione hover utile e funzionale e di bell’aspetto. L’idea principale dell’effetto hover è che trasforma i siti ordinari in ambienti interattivi e reattivi. L’utente inizia a passare il mouse sopra tutto e vedere cosa succede. Di conseguenza, trascorre più tempo sul sito, che gli dà l’opportunità di vedere la merce, e probabilmente iscriversi alla newsletter o effettuare un acquisto.

12. Cinematografica

Sei d’accordo che l’occhio umano ama il movimento? Il video è sempre stato un modo efficace per attirare l’attenzione degli utenti. Immagini in movimento, fotografia “live” o cinematografia, animazione della luce: questo bellissimo effetto ha molti nomi, ma il principio è semplice: il movimento dell’elemento su uno sfondo statico. L’utente resterà 6-8 secondi più a lungo su una pagina con una foto animata rispetto a quella con una foto statica. Il trucco della cinematografia è che dovrebbe apparire realistico, leggero, misterioso e magico. Questa è la chiave dell’efficacia del web design e della cinematografia, un modo per influenzare le emozioni.

Conclusione

Se hai un sito web, per scopi personali o aziendali, devi assolutamente prendere in considerazione le nuove tendenze del web design. Sta a te decidere se seguire o meno (e quali in particolare) queste tendenze, ma ogni professionista del settore dovrebbe conoscerle. Assicurati di aver progettato con cura, prestando attenzione ad ogni dettaglio.

È la chiave per rendere riconoscibile il tuo marchio, creare la tua attività e ampliare la tua base clienti!

Tagged